Calciomercato in tempo reale

Sarnese, mister Gazzaneo: "Girone tecnico con squadre blasonate"

Sarnese
Sarnese
- 25926 letture

 

Quarto anno in serie D per la Polisportiva Sarnese, i granata ritornano nel girone H dopo due anni di girone I, soddisfatti sia il mister Valerio Gazzaneo che il presidente Francesco Origo.

"Va bene così – dichiara il mister Valerio Gazzaneo - dopo due anni nel girone I con le siciliane ci fa piacere giocare nel girone con le pugliesi e con le squadre lucane. Un girone molto più tecnico con squadre blasonate, ci confrontiamo con piazze importanti questo è sicuramente una cosa buona visto i nostri obiettivi. Una vetrina ottima per i nostri giovani, il nostro obiettivo è quello di valorizzare i giovani del nostro vivaio, di metterli in evidenza. Noi come squadra non dobbiamo distoglierci da quello che è il nostro obiettivo cioè di una salvezza tranquilla, soprattutto di regalare il bel gioco e far divertire il nostro pubblico. Tra le squadre più quotate del girone c'è sicuramente il Cerignola, il Taranto e il Potenza, squadre costruite proprio per vincere, squadre più quotate finora, poi sarà il campo a decidere. Poi ci sono diversi derby campani e i derby come sappiamo sono una storia a se. Noi sicuramente faremo il nostro campionato attraverso la voglia e la cattiveria riusciremo a sopperire alle nostre carenze, sono sicuro che così facendo ci divertiremo, basta avere tanta determinazione".

Dello stesso avviso è il presidente della Polisportiva Sarnese Francesco Origo: "Il girone con le pugliesi è sicuramente più stimolante per la squadra. Un girone molto più tecnico che servirà molto a valorizzare i nostri giovani. Dopo 2 anni nel girone con le siciliane ci fa piacere ritornare nel girone pugliese dove sicuramente ci sono delle squadre più blasonate, con tifoserie più importanti. Sono convinto che riusciremo a dire la nostra anche in questo girone. Anche la nostra tifoseria è sicuramente più agevolata che potrà seguire di più la squadra sia in casa che in trasferta visto che la maggior parte delle trasferte sono raggiungibili in poco tempo. Questo è il nostro quarto campionato in serie D ci dobbiamo scrollare di dosso l'etichetta di matricola, siamo in grado di dire la nostra, dobbiamo raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati e far tornare lo Squitieri il nostro fortino, conquistare la salvezza tra le mura amiche e poi giocarci le partite in trasferta con il nostro bel gioco, solo così possiamo raggiungere la salvezza con tranquillità. Continuiamo nella nostra politica di puntare sui giovani, anzi, puntiamo sempre è tanto sui giovani quindi anche con il settore giovanile dobbiamo raggiungere gli obiettivi e fare bene come abbiamo fatto negli ultimi anni".

 Comunicato Polisportiva Sarnese

La Redazione