Gragnano-Turris 1-0, Mansour risolve il derby salvezza del "S.Michele"

ph Gragnano Calcio
ph Gragnano Calcio

Il Gragnano si aggiudica per 1-0, tra le mura amiche del "San Michele", il derby salvezza con la Turris, che resta in zona play out.

Un successo meritato quello dei gialloblù che, già nei primi minuti di gara, precisamente al 2', vanno vicini al vantaggio con Mansour, ma il suo bel colpo di testa viene disinnescato grazie ad un intervento super dell'estremo difensore corallino. Turris bloccata e Gragnano che sfiora ancora il gol prima con Gassama al 38', che dal limite calcia di poco a lato, e poi ancora con Mansour al 39', che su cross preciso di Liccardi manca una semplice zampata vincente.

Nella ripresa non cambia il canovaccio dell'incontro. Al 3' da centro area Napolitano anticipa tutti di testa con il suo stacco, pallone di poco sul fondo a portiere battuto. Il gol del Gragnano è nell'aria, e arriva al 12' quando dopo gli sviluppi di una respinta di Testa sul tiro di Franco, Mansour è bravo ad insaccare da centro area, facendosi perdonare per l'occasione fallita in precedenza. La reazione della Turris non arriva e il Gragnano, oltre a gestire bene la gara, va vicino al raddoppio al 28' con Napolitano, che calcia bene ma la sua conclusione non inquadra di poco lo specchio della porta di Testa. L'unica fiammata della Turris arriva a tempo scaduto, quando al 47' Romano serve Roghi che calcia al volo con la sfera che sfiora la traversa ma termina alta.

Il Gragnano vince con merito un match che forse avrebbe visto i gialloblù meritare un punteggio più rotondo per le occasioni prodotte. Male la Turris che, oltre alla sconfitta, torna a casa con il fardello di una prestazione da dimenticare contro una diretta concorrente per la salvezza.

Gragnano-Turris 1-0

Marcatore: 13′ st Mansour

ASD Città di Gragnano: Giordano, Liccardi, Franco, Baratto, Montuori, Gatto, Chiariello, Gassama, Napolitano (dal 40′ st Vincenzi), Mansour, Cioffi. A disp: Cioce, Greco G., Guidone, Grimaldi.  All. Rosario Campana

AP Turris Calcio: Testa, Esempio, Piacente, Pontillo (dal 44′ st Paradisone), Guastamacchia, Follera, Valentino (dal 25′ st Stoia), Visciano, Guarracino (dal 25′ st Romano), Roghi, Liccardi. A disp: D’Inverno, Mariani, Gazzaneo, Sall, Liberti, Greco A.  All. Enzo Potenza

Arbitro: Mario Milana (sez. AIA di Trapani)

Assistenti: Marco Bianchi (sez. AIA di Roma 2) e Nicola Iocca (sez. AIA di Isernia)

Ammoniti: Visciano (T), Franco (G), Valentino (T), Roghi (T), Montuori (G)

Note: Recupero: 1′; 3′. Corner: 5-4. Spettatori: 300 (di cui circa 200 ospiti).

Marco Esposito