Novara, ecco i possibili scenari

Quale sarà il destino azzurro?
Quale sarà il destino azzurro?

Siamo giunti alla resa dei conti per il Novara Calcio che venerdì ospiterà l’Entella nell’ultimo turno della serie cadetta, un match da dentro o fuori che poteva non essere tale se gli azzurri avessero avuto almeno un punto in più, i liguri sarebbero stati già retrocessi e sarebbero venuti al “Piola” senza particolari motivazioni, così invece andiamo ad analizzare tutti i possibili scenari che si possono verificare venerdì:

Novara-Entella 2

Tanto semplice quanto traumatica sarebbe una vittoria dei liguri, il Novara sarebbe retrocesso in serie C perché a pari punti con l’Entella avrebbe la peggio per gli scontri diretti (all’andata 2 a 1 per l’ex formazione di Aglietti).

 

Novara-Entella X

Entella in serie C, nessuna chance di salvarsi per il Novara, anche con Ascoli-Brescia 2 e Ternana-Avellino 1, la classifica avulsa premierebbe gli irpini e gli azzurri si troverebbero anche con il ritorno dei play-out fuori casa.

 

Novara-Entella 1

Entella sempre in serie C, Novara nella peggiore delle ipotesi quintultimo con il ritorno di play-out in casa.

Difficile che il Cesena non pareggi in casa con la già salva Cremonese, altrettanto complicato che l’Avellino non vinca a Terni, con uno di questi due risultati a sorpresa a favore dei ragazzi di Di Carlo il Novara si salverebbe. 

Novara salvo se…

Ascoli-Brescia 1 e Venezia-Pescara 1

Brescia, Pescara e Novara 47, azzurri premiati dalla classifica avulsa 

Se l’Ascoli non dovesse vincere il Novara scavalcherebbe i bianconeri ma con le vittorie di Cesena ed Avellino la sconfitta del Pescara non basterebbe perché la classifica avulsa a due con gli adriatici premia la formazione di Pillon.

Marco Dho