Calciomercato LIVE

Lecce. Liverani: "Ascoli partita tosta, ma possiamo giocarcela"

Fabio Liverani
Fabio Liverani

Ha parlato in sala stampa Fabio Liverani, alla vigilia della gara con l'Ascoli in programma domani pomeriggio con fischio d'inizio alle ore 15.00. Queste le sue parole:

"La sosta in questo periodo era abbastanza utile per continuare un percorso di lavoro specialmente con chi è arrivato per ultimo e per recuperare qualche infortunato, credo sia stata positiva. Si deve ripartire dalle cose buone e migliorare gli errori fatti in queste due partite. Andiamo in un campo ostico, di tradizione e abituati a questo campionato. Noi cerchiamo di lavorare cercando di tenere la linea più alta possibile, certo per mantenerla per 90 minuti devi arrivare alla condizione ideale e credo che andremo a migliorare su questo. Per quanto riguarda i gol subìti secondo me si tratta più di un errore individuale che di reparto, non deve mancare mai la concentrazione e ci deve essere sempre la percezione del pericolo.

Preoccupazione per l'attacco? In queste due partite abbiamo giocato con Falco come attaccante e ha fatto due gol: se avessimo fatto gol con soli difensori potevo anche preoccuparmi dell'attacco, ma se 4 gol li fanno un attaccante e un trequartista non credo di dover essere preoccupato. Ho visto bene Palombi e anche La Mantia quindici giorni l'hanno aiutato.

Haye? Ha smaltito bene i carichi di lavoro, in questo momento è un po' penalizzato, ma è un calciatore in cui io credo fermamente e credo possa essere un valore aggiunto. Bisognerà avere un po' di pazienza e credo che anche lui troverà spazio nelle prossime gare. Chiricò? Mi allineo a ciò che ha deciso la società.

Per me venire al campo tutti i giorni con questo gruppo è motivo di grande orgoglio ed è veramente un piacere. Sicuramente questa Serie B è molto più pericolosa, sicuramente più avvincente e qualitativamente superiore. E' bellissima da vivere, noi ci faremo trovare pronti, cercando di arrivare il più velocemente all'obiettivo che ci siamo prefissati. 

Bovo? Ha qualità ed esperienza, è una freccia in più che può essere utile nell'arco dell'anno, credo però che nel reparto difensivo mi possa sentire decisamente sereno.

Ascoli? E' una gara tosta, in quel campo difficilmente escono partite semplice, hanno esperienza e hanno qualche giorno di grandissimi prospettiva e qualità, però è una squadra con la quale possiamo confrontarci e vedere che succede. Sarà una partita molto fisica e di grande ritmo, dobbiamo essere bravi a portare la partita sui binari che vogliamo".

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE