Telenovella Di Piazza: l'agente dice una cosa, Trinchera un'altra.

Matteo Di Piazza
Matteo Di Piazza

Una vera e propria telenovella quella che si è scatenata negli ultimi giorni intorno a Matteo Di Piazza, attaccante di proprietà del Cosenza.

Da una parte l'agente del calciatore, Giovanni Tateo, il quale ai microfoni di Tuttomercatoweb ha dichiarato che il suo assistito vuole andare al Catania, sia per avvicinarsi a casa e sia per non fare un torto ai tifosi del Cosenza, rivali storici del Catanzaro. Il problema, a detta dell'agente, è che il presidente del Cosenza, Eugenio Guarascio, avrebbe promesso il calciatore al Catanzaro. 

Dall'altra il direttore sportivo del Cosenza, Stefano Trinchera, il quale sempre ai microfoni di Tuttomercatoweb ha dichiarato che il Cosenza non ha ricevuto nessuna offerta dal Catania per Di Piazza, smentendo le dichiarazioni dell'agente del calciatore.

Chi dice la verità e soprattutto, alla fine, come si concluderà questa vicenda di calciomercato? Per il momento, intanto, Di Piazza resta al Cosenza. 

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:COSENZA CATANIA CATANZARO