Cosenza, ecco come mister Braglia sostituirà lo squalificato Tutino

Gennaro Tutino
Gennaro Tutino

Sono due le giornate di squalifica inflitte dal giudice sportivo all'attaccante del Cosenza, Gennaro Tutino, a seguito dell'espulsione rimediata nei minuti finali di Livorno-Cosenza domenica scorsa.

Mister Piero Braglia, dunque, dovrà rinunciare ad un titolarissimo sia per Cosenza-Cremonese che per Perugia-Cosenza. Al tecnico toscano, tuttavia, non mancheranno le alternative.

Braglia potrebbe continuare a proporre il 4-3-3 con il tridente Embalo, Litteri, Baez. Tuttavia, considerato che l'ex attaccante del Venezia non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, è probabile il passaggio al 4-3-1-2 con l'inserimento di Garritano alle spalle di Embalo e Baez. In questo caso, Litteri, subentrerebbe a gara in corso, almeno fino a quando non migliorerà la sua condizione. 

In attesa che anche Maniero torni a disposizione, dunque, mister Braglia, per le prossime due partite, ha a disposizione delle valide alternative per sostituire il suo numero 25.  

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:COSENZA