Pro Vercelli-Lucchese 0-0, undici metri di rimpianti per la Pro

Che chance sprecata per Comi
Che chance sprecata per Comi

La Pro non va oltre lo zero a zero tra le mura amiche contro la Lucchese e scende al sesto posto in classifica superata dalla Carrarese e raggiunta dall'Arezzo, le bianche casacche dimostrano di non essere in un gran momento anche se possono recriminare per un rigore fallito all'ultimo minuto da Comi.

La cronaca Subito pericolosa la Pro con Milesi che in mischia calcia alto sopra la traversa, la partita è noiosa con pochi spunti di cronaca, al 37' un tiro di Morra viene respinto da Falcone. La Pro prova a spingere dopo l'intervallo, all'8' su cross di Mammarella Crescenzi di testa non inquadra la porta, al 20' M.Gatto si accentra ma difetta di mira, al 30' brivido per i piemontesi quando da azione proveniente da calcio d'angolo un colpo di testa di Martinelli termina di pochissimo alto. Il match sembra avviato sul nulla di fatto quando un'ingenua trattenuta di De Vito su Comi provoca un calcio di rigore, dal dischetto lo stesso attaccante ex Vicenza tira troppo debolmente tra le braccia di Falcone e i toscani conquistano un punto prezioso.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI