La Serie A dice "No" fermamente alla "Super-Champions": Eca bocciata

La Serie A
La Serie A

Era da tanto che non si vedevano le società italiane così compatte nel prendere una decisione: con 14 voti contrari, 4 astenuti e un solo voto a favore, la Serie A ha detto no alla nuova "Super Champions" ideata dalla ECA.

Il timore maggiore, comune anche alle società degli altri 4 principali campionati europei, è il netto abbassamento dei ricavi dei campionati nazionali a favore della nuova manifestazione continentale. Inoltre a molti il format, così come prospettato, non piace: nonostante le rassicurazioni circa la possibilità di apportare modifiche, quasi nessuno si è fidato.

Il presidente della Lega A, Gaetano Miccichè, ha fatto presente come i risultati delle votazioni, non solo in Italia, evidenzino una palese opposizione al nuovo format. Miccichè, e chi è in linea con il suo pensiero, crede che non siano necessarie soltanto delle modifiche ma che il nuovo format, così come ideato, venga cestinato e si ricominci da capo con il progetto di riforma delle competizioni europee per club.

Maurizio Morante