Grumentum, l'obiettivo numero uno è Maggio Contatti con Di Senso

Il centravanti Domenico Maggio
Il centravanti Domenico Maggio

Il Grumentum Val d’Agri vuole a tutti i costi Domenico Maggio: è lui il centravanti inseguito dal direttore generale Gino Carrera che ha fatto pervenire la sua offerta all'aitante punta dell'Afragolese il quale l’avrebbe giudicata soddisfacente anche se si sarebbe preso tempo per rifletterci: è la confidenza fatta dal giocatore ad un amico. Su Maggio era andato anche Mastroberti poi dimissionario il 14 giugno scorso, per lui adesso si parla del Lavello, un’operazione dunque nel segno della continuità come lo stesso Carrera aveva lasciato intendere per non buttare il lavoro ereditato dall'ex ds dei biancazzurri. Contatti avviati anche per Sebastian Di Senso, 32 presenze e 5 gol con la maglia del Taranto, che però seguirebbe Luigi Panarelli esonerato dalla società dopo la finale persa per 5-1 nella finale play-off contro l’Audace Cerignola. Ma se da una parte la società sta provando a convincere alcuni giocatori a vestire la maglia biancazzurra, dall'altra dovrà respingere al più presto l’assalto delle big d’Eccellenza che insistono per avere i vari Falco, Ambrosecchia, Marra, Sambataro e Scavone che resta il più corteggiato: dopo il Lavello si è fatta sotto la Vultur.

Nicola Signoretti

La Redazione

Leggi altre notizie:GRUMENTUM VAL D'AGRI