Catania, Camplone: "Vinta gara non facile, da Serie C" - I AM CALCIO ITALIA

Catania, Camplone: "Vinta gara non facile, da Serie C"

Andrea Camplone
Andrea Camplone
CataniaSerie C Girone C

Al termine della sfida vinta per 1-0 contro la Viterbese Castrense, il tecnico del Catania, Andrea Camplone è intervenuto in conferenza stampa; ecco quanto raccolto da IamCalcio Catania: "Una partita non facile, dopo la scoppola presa. I ragazzi hanno dato tutto. Un po' di paura poteva subentrare. A parte una ripartenza su calcio d'angolo non abbiamo concesso niente alla Viterbese. Loro ci aspettavano e noi dovevamo essere bravi con le punte a chiudere le loro giocate. Dovevamo fare un po' meglio nell'attaccare e mandare Calapai in sovrapposizione. Non era facile oggi. La squadra ha fatto un'ottima partita a livello caratteriale, quella di oggi era una tipica partita di Serie C. Mbende ha fatto una bella gara e non era semplice, è molto intelligente. E' un giocatore importante. Distefano? Non ho nessun problema a mandare in campo i giovani che vogliono giocare. Llama è un grande calciatore e come tutti gli altri lo sto valutando in base agli allenamenti. Bucolo e Marchese non convocati? Ci sono stati dei motivi disciplinari, non entro nel dettaglio. Sono stato chiamato qui per uscire da questa categoria. C'è stato un provvedimento disciplinare da parte della società, ci sono stati episodi che non sono andati giù. Non c'è una motivazione tecnica".

Antonino Lo Re

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C Girone C