Catania, l'affare Follieri stenta a decollare. Le ultime - I AM CALCIO ITALIA

Catania, l'affare Follieri stenta a decollare. Le ultime

Raffaello Follieri
Raffaello Follieri
CataniaSerie C

Ieri (martedì 3) si è vissuta una giornata scoppiettante sul fronte della possibile trattativa per la cessione delle quote del Calcio Catania. Tra comunicati e indiscrezioni c'è stato un botta e risposta tra le parti.

Non si può parlare ancora di una vera e propria trattativa perché la prima offerta, inviata tramite PEC, dai legali di Raffaello Follieri, è stata giudicata "irricevibile" da parte del Catania perché non soddisfa la richiesta di un'evidenza fondi emessa da un primario istituto di credito italiano.

Dunque, sotto quest'aspetto, il Catania non si siede nemmeno ad ascoltare Follieri che, comunque, la sua offerta l'ha fatta: 6 milioni dilazionati in tre anni più l'accollo dei debiti esistenti e del mutuo con il Credito Sportivo per Torre del Grifo. Cifre importanti per un club di Serie C, vicina ai 30 milioni di euro.

Cosa succederà, adesso? O le due parti trovano un accordo e si siedono a trattare o la trattativa (o presunta tale) è destinata ad arenarsi. Per una garanzia bancaria proveniente dall'estero, segnalano i legali di Follieri contattati da La Sicilia, ci vogliono almeno sette giorni. Dunque bisognerà aspetterà ancora.

Da segnalare, poi, che i legali del Calcio Catania hanno diffidato a diffondere notizie in merito ad una trattativa che, secondo il club etneo, in assenza di reali garanzie certificate, viene considerata nulla.

Finirà tutto in una bolla di sapone? Ancora qualche giorno e sapremo tutto. Intanto domenica 8 si gioca, alle 15:00 contro il Rende. Sembra un dettaglio insignificante, in realtà no.

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!     

IL GRUPPO SU WHATSAPP   

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP    

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C