Catania, le condizioni di Follieri per chiudere l'affare - I AM CALCIO ITALIA

Catania, le condizioni di Follieri per chiudere l'affare

Raffaello Follieri
Raffaello Follieri
CataniaSerie C

Altri dettagli sull'offerta (per il momento respinta) di Follieri per l'acquisto del Calcio Catania.

Secondo quanto segnala il Giornale di Sicilia, l'imprenditore foggiano, tra le condizioni poste al Catania (ma attualmente ritenute irricevibile dalla società etnea) c'è la cessione della società entro il 20 dicembre con effetto entro il 30 in modo tale da programmare già da subito il mercato di gennaio.

Le garanzie, a fronte del pagamento di tre rate annuali da 2 milioni di euro (più accollo dei debiti esistenti e del mutuo con il Credito Sportivo per Torre del Grifo), sarebbero garantite da una fideiussione bancaria da 4 milioni di euro con una banca primaria europea (non italiana come vorrebbe il Catania).

Follieri, inoltre, attesta che la patrimonializzazione della sua società ammonta a 40 milioni di sterline (47 milioni di euro, ndc) ed è disposto a fornire evidenza documentale della provvista bancaria necessaria per perfezionare l'acquisto.

Con una nota, inoltre, la Effe 1 Limited comunica chesubito dopo aver ricevuto la risposta del cub, si rende disponibile a fornire l’evidenza fondi, venendo in contro alla richiesta della società etnea. Pertanto entro la giornata di oggi il Catania riceverà una richiesta di privacy da controfirmare essendo informazioni molto riservate, così che entro 7 giorni lavorativi la documentazione richiesta potrà essere presentata.

Catania, l'affare Follieri stenta a decollare. Le ultime

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!     

IL GRUPPO SU WHATSAPP   

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP    

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C