Novara-Siena 4-0, Banchieri: "E' la nostra miglior prestazione" - I AM CALCIO ITALIA

Novara-Siena 4-0, Banchieri: "E' la nostra miglior prestazione"

Banchieri ed il Novara volano
Banchieri ed il Novara volano
NovaraSerie C Girone A

E' visibilmente orgoglioso al suo ingresso in sala stampa mister Simone Banchieri, chiamato a commentare il match fra il suo Novara e la Robur Siena, che proprio al "Piola" raccoglie la prima sconfitta. La prima domanda parte però dalla rabbia del tecnico sul 3-0: "Perché ci tenevamo a vincere, ma anche il non prendere gol era importante, crea mentalità e sicurezza, mi sarebbe dispiaciuto prendere gol e sono contento che non l'abbiamo concesso. Mi piace sottolineare anche il gol di Gianmario Piscitella, che lo cercava da tempo, ora che magari ci pensava meno ha fatto un gol bello e su un'azione bellissima".

Più in generale sul match: "La partita di oggi è stata controllata in tutto. Abbiamo creato, giocato, legittimato. Conto tante occasioni e parate del loro portiere oltre i gol e a volte vedo misurare le partite anche in altri modi, ma io le misuro così. Oggi siamo stati perfetti contro una squadra molto forte, come dice il loro score in trasferta. Una prestazione importante, davanti al nostro pubblico, abbiamo finito il girone d'andata con 32 punti e anche se si tratta di un obiettivo transitorio e parziale bisogna godersi il momento e i punti".

"Se giochiamo più in verticale da un paio di gare? Sì, stiamo riuscendo a trovare i nostri attaccanti con facilità. Avevamo preparato la sfida così, loro palleggiano molto e siamo andati a prenderli alti. Migliore prestazione della mia gestione? Sicuramente sì, ne abbiamo fatte tante altre buone ma questa è la migliore, testimonia la nostra crescita perché abbiamo sempre vinto ma alla fine vincendo con un gol, con finali magari sofferti. Oggi abbiamo messo molti gol fra noi e gli avversari, testimonianza della crescita della nostra squadra".

"Il gol dell'uno a zero nato da una pressione alta di Barbieri? Sapevamo che attaccandoli e pressandoli li avremmo messi in difficoltà. Crescono non solo i ventenni, ma anche sopra i 30 i calciatori possono migliorare con l'impegno quotidiano. Pablo Gonzalez ha propiziato il gol, ha fatto molto bene e per allungargli la carriera dobbiamo avvicinarlo alla porta. Sì, sta giocando più vicino a Bortolussi e lì può fare molto male agli avversari".

Una chiosa sul portiere azzurro, prezioso quando la gara era ancora in bilico: "Marchegiani? Decisivo nella sua parata al 35', eravamo uno a zero e quella parata vale un gol. Ma io quante volte vi ho detto che questo è un portiere di categoria superiore? Lo credo veramente e oggi l'ha mostrato nuovamente".

Stefano Calabrese

Leggi altre notizie:NOVARA ROBUR SIENA Serie C Girone A