Magrì: "Vogliamo alzare l'asticella. Stadio? Faremo degli interventi" - I AM CALCIO ITALIA

Magrì: "Vogliamo alzare l'asticella. Stadio? Faremo degli interventi"

Le parole del presidente biancazzurro
Le parole del presidente biancazzurro
BrindisiSerie C Girone C

Intervenuto sulla rivista mensile ufficiale del club, il presidente della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha illustrato i progetti futuri della società soffermandosi in particolare su quello relativo allo stadio "Giovanni Paolo II". Queste alcune delle sue parole:

"Stiamo lavorando per chiedere il rinnovo dei prestiti. Tra i giocatori in scadenza non rinnoveremo con Baclet, a Poluzzi e Albertini avevamo invece proposto il rinnovo, ma non faranno parte del nostro progetto. Saranno sicuramente sostituiti con elementi della stessa importanza. Per il prossimo anno l'obiettivo è quello di fare bene e di alzare un po' l'asticella, perché riteniamo di avere una squadra forte che può dare grandi soddisfazioni.

Per quanto riguarda lo stadio, abbiamo partecipato alla gara per l'affidamento pluriennale del Giovanni Paolo II e abbiamo proposto anche una serie di lavori di ampliamento di cui la società si farà carico chiedendo la gestione per 15 anni. Amplieremo la capienza portandola prima a 3500 posti ed in seguito a 5000. Realizzeremo anche una tribuna centrale finalmente degna di questo nome ed una curva, i lavori si svolgeranno nel corso degli anni senza intaccare l'agibilità dell'impianto".

Ignazio Silvestri