Benevento-Venezia 1-1: al "Vigorito" Sau risponde a Montalto - I AM CALCIO ITALIA

Benevento-Venezia 1-1: al "Vigorito" Sau risponde a Montalto

Il "Vigorito" di Benevento
Il
BeneventoSerie B

Nessun riscatto, solo voglia di chiudere in maniera ottimale il campionato: queste le parole usate da mister Inzaghi nella conferenza di presentazione del match tra il suo Benevento e la sua ex squadra, il Venezia allenato da mister Dionisi.

L’allenatore giallorosso schiera la miglior formazione possibile: spicca l’assenza, inaspettata, di Schiattarella che non siede neanche in panchina, al suo posto gioca dal 1’ Del Pinto con Tello ed Hetemaj a completare la linea mediana. In attacco Sau sarà supportato da Improta e Insigne mentre la coppia centrale di difesa è formata da Barba e Tuia. Il Venezia presenta, invece, in attacco Longo insieme a Montalto e deve fare a meno di Aramu e Molinaro, forse i due uomini di maggior qualità in rosa. Arbitra il match il signor Robilotta coadiuvato dai signori Lomabardi e Annaloro, quarto uomo è Ayroldi.

Il primo brivido del match arriva all’11’: Tello si presenta solo davanti a Lezzerini ma, col portiere in uscita già a terra, gli calcia addosso senza riuscire ad alzare la palla. Al 14’ c’è la replica del Venezia con Longo che si presenta davanti a Montipò e calcia di potenza: il tiro è centrale e l'estremo difensore respinge con i pugni. I lagunari si fanno vedere ancora al 35’ con Capello il cui diagonale rasoterra dalla sinistra sfiora il palo alla sinistra di Montipò e si perde sul fondo. La prima frazione, dopo 2’ di recupero, si chiude a reti inviolate.

La ripresa si apre con il Venezia che passa in vantaggio al 52’: Montalto sigla lo 0-1 con un tiro dalla distanza che non lascia scampo a Montipò e si insacca in rete. Il Benevento non ci sta e 4 giri di lancette dopo perviene al pareggio: cross dalla sinistra di Letizia che trova pronto in area piccola Sau che la piazza di testa nell'angolino remoto alla sinistra di Lezzerini. Al 67' ancora Venezia vicino al gol con  Monachello il cui tentativo termina di poco sul fondo a Montipò ormai battuto. Nel finale girandola di sostituzioni da ambo le parti ma il risultato, anche dopo i 5' di recupero concessi dal direttore di gara, non cambia: tra Benevento e Venezia finisce, quindi, 1-1. 

IL TABELLINO

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B