Champions League, Barcellona-Napoli 3-1: azzurri eliminati - I AM CALCIO ITALIA

Champions League, Barcellona-Napoli 3-1: azzurri eliminati

Dries Mertens
Dries Mertens
ItaliaChampions League

L'impresa non riesce. Finisce agli ottavi di finale il cammino del Napoli in Champions League. Gli azzurri si arrendono alla superiorità del Barcellona che vince 3-1, dopo il pareggio per 1-1 di cinque mesi fa al San Paolo.

La partita si sblocca al 10' minuto: Lenglet di testa segna su calcio d'angolo, gol confermato dall'arbitro. Un gol viziato da una spinta del difensore francese ai danni di Demme, non meritevole, però, di sanzione secondo Cakir e gli arbitri al Var. Il Barcellona comincia a macinare gioco e Leo Messi sale in cattedra. La "pulce" trova il gol al 23mo, e si procura un rigore per un fallo di Koulibaly al 45mo: segna Suarez ed è 3-0. Pochi minuti dopo Mertens si procura un rigore simile, trasformato dal capitano Insigne.

La partita dura un tempo perchè nella ripresa il Barcellona pensa solo a gestire il vantaggio e il Napoli esercita solo una generica prevalenza nel gioco ma non riesce a rendersi pericoloso.

Giulio Cardone

Leggi altre notizie:NAPOLI Champions League