Trasferta indigesta per il Potenza La Ternana vola con un tris - I AM CALCIO ITALIA

Trasferta indigesta per il Potenza La Ternana vola con un tris

Seconda sconfitta di fila per il Potenza
Seconda sconfitta di fila per il Potenza
PotenzaSerie C Girone C

Il Potenza perde per la seconda volta trasferta di fila ed esce sconfitto con un tris dal Liberati. La Ternana coglie la sua prima vittoria interna e sale momentaneamente al secondo punto ad una lunghezza dalla capolista Bari. La formazione umbra sblocca il punteggio dopo un quarto d'ora: Palumbo semina tutti arrivando in area di rigore: conclude verso la porta, Marchegiani è attento ma la ribattuta è raccolta da Partipilo che, da due passi, sigla la rete del vantaggio. Il Potenza prova subito il pareggio con Ricci al 21' e Sandri al 28' ma Iannarilli devia in entrambe le circostanze in calcio d'angolo. Poi è Salvemini ad andare vicino al pareggio al 35', quando rientrando sul destro, dai 20 metri, lascia partire un destro potente che si spegne di poco a lato. Allora la Ternana chiude l'incontro a 4' dall'intervallo con Boben che ribadisce in rete una respinta di Marchegiani sul tiro da fuori area di Faletti. Al rientro dall'intervallo dopo 12' i rossoblu avrebbero un'occasione per accorciare le distanze ma Boldor colpisce il palo sulla respinta corta di Iannarilli alla punizione siderale di Cianci. Un quarto d'ora è Palumbo per gli umbri a sfiorare il tris con una conclusione potente, di poco alta sopra l’incrocio dei pali. Ma a 3' dalla fine Falletti trasforma per la Ternana il rigore del definitivo 3-0.

TERNANA 3

POTENZA 0

TERNANA: (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Suagher (30′ st Russo), Boben, Frascatore (30′ st Mammarella); Proietti (13′ st Damian), Palumbo; Partipilo (23′ st Kontek), Falletti, Furlan; Raičević (23′ st Ferrante). A disp.: Vitali, Vantaggiato, Torromino, Paghera, Peralta, Laverone, Salzano. Allenatore: Lucarelli.

POTENZA (4-2-3-1): Marchegiani; Coccia, Conson, Boldor, Panico; Iuliano (1′ st Di Livio (38′ st Iacullo), Sandri; Vitteritti (10′ st Cianci), Ricci (1′ st Coppola), Volpe; Salvemini. A disp.: Santopadre, Brescia, Romei, Baclet, Zampa, Di Somma, Lorusso, Costa Pinto. Allenatore: Somma.

ARBITRO: Zufferli di Udine (Pedone-Terenzio).

RETI: 15′ pt Partipilo, 41′ pt Boben, 42′ st Falletti (rig.).

NOTE: Ammoniti: Partipilo (T), Panico, Di Livio e Cianci (P). Recuperi: pt 0? st 2'. Spettatori: circa 541.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C