Coppa Eccellenza, sestina Grumentum Sospesa Melfi-Ripacandida - I AM CALCIO ITALIA

Coppa Eccellenza, sestina Grumentum Sospesa Melfi-Ripacandida

Il saluto del Moliterno ai suoi tifosi
Il saluto del Moliterno ai suoi tifosi
PotenzaCoppe

La gara più attesa del ritorno degli ottavi di finale di ritorno è stata sospesa per infortunio dell'arbitro. Così Melfi-Ripacandida riprenderà dal 10' quando si ritornerà in campo. Mentre il Grumentum Matera dimentica il pari di domenica e sullo stesso terreno di gioco, a distanza di tre giorni, si impone con una sestina travolge il Pomarico con Martinez, Montemurro, Mastroberti, Gerardi e Lobosco. Bissano le vittorie dell'andata il Policoro all'inglese sull'Elettra Marconia con Stigliano e Gialdino e la Vultur che di misura con Luciano supera il Real Tolve. Vani i successi del Castelluccio sul campo del Real Senise (aveva vinto 2-3 al Vulcano) con Melisi e del Brienza che piega il Paternicum (4-1 al Taddeo) con Falanga. A Moliterno e Montescaglioso bastano le vittorie per 2-0 della gara di andata pareggiano nelle gare odierne. I valdagrini sbagliano un rigore con Ruocco, poi sbloccano con Sanseviero, ma vengono raggiunti dal Latronico con Habachi dal dischetto, che al 91' fallisce il colpo del ko sempre dagli undici metri. Sempre su penalty si decide la partita di Salandra in 3': montesi in vantaggio con Protopapa e pari definitivo di Dametti per il Ferrandina.

Biagio Bianculli