Benevento. Inzaghi: "Siamo stati perfetti: ho ragazzi straordinari" - I AM CALCIO ITALIA

Benevento. Inzaghi: "Siamo stati perfetti: ho ragazzi straordinari"

Mister F. Inzaghi, Benevento
Mister F. Inzaghi, Benevento
BeneventoSerie A

Mister Inzaghi è molto soddisfatto dopo il pareggio per 0-0 ottenuto dal Benevento contro la Roma, nonostante l'inferiorità numerica per oltre mezzora nel secondo tempo. Queste le parole del tecnico della Strega nel post-partita:

"Il derby di Milano di oggi non l'ho visto perché ero concentrato sulla nostra partita. Siamo stati perfetti: bloccare la Roma in 10 uomini non è da tutti. I ragazzi sono stati straordinari, si sono sacrificati e hanno giocato alla grande. Sono molto soddisfatto perché è un risultato che fa molto morale.

Se con la Roma non fai questa partita, prendi 5 gol perché sulla carta non c'è gara. Abbiamo avuto anche qualche buona occasione per fare male. Fossimo stati in 11 nel finale avremmo potuto cambiare qualcosa ma va benissimo così: avevo l'impressione che si poteva cercare di vincerla. 

A Foulon faccio i complimenti: è un ragazzo del '99 e ha fatto una buona partita. L'episodio del rigore non l'ho visto ma il giudizio è a prescindere da quello.

Nel finale mi sono arrabbiato ma non voglio tornare su certi episodi: dico solo che sarebbe stato ingiusto non portare a casa punti dopo una prestazione del genere. Dal campo avevo l'impressione che stessimo soffrendo poco nonostante l'uomo in meno. 

Speravo che la squadra crescesse nel corso del campionato e così è stato, non dimentichiamo che molti dei nostri sono esordienti. Non possiamo solo difenderci in ogni partita altrimenti non avremmo possibilità di salvarci. 

Avevamo preparato un certo tipo di giocate su Lapadula per mettere in difficoltà la Roma: avremmo dovuto essere più precisi ma va bene così. Ai ragazzi avevo detto in settimana che potevamo fare l'impresa. Mi ero tenuto Insigne e Sau per il finale, così come Moncini e Gaich, ma l'espulsione ha cambiato i piani".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO ROMA Serie A