Benevento. Gaich: i complimenti di Adani e l'interesse dei grandi club - I AM CALCIO ITALIA

Benevento. Gaich: i complimenti di Adani e l'interesse dei grandi club

A. Gaich, Benevento
A. Gaich, Benevento
BeneventoSerie A

La lotta per la retrocessione è entrata ormai nel vivo ed il Benevento, grazie ai 4 punti realizzati nelle ultime due partite, sembra aver messo la giusta distanza tra se e le inseguitrici. A tessere le lodi della compagine giallorossa sono stati Vieri, Ventola, Cassano e Adani durante una diretta della BoboTV su Twitch.

Secondo Adani, infatti, il Benevento e lo Spezia occupano con merito le loro rispettive posizioni in classifica a differenza di altre compagini che, pur avendo rose sulla carta più forti, sono dietro alle due neopromosse. Queste le parole dell'ex difensore dell'Inter:

"Il campo dice la verità. Se Spezia e Benevento sono in quella posizione è perché l’hanno meritato, per quello che hanno offerto e per come hanno operato. Chi ha preso Gaich? Pasquale Foggia, bravo e competente. Vuol dire che le idee molte volte si aggiungono ai valori perché se parlassimo di soli valori Parma, Cagliari e Torino sarebbero davanti a Spezia e Benevento, ma c’è una cosa che si chiama lavoro. Non sono già salve, ma se verranno rimontate non viene calpestato o minimizzato il loro lavoro”.

Proprio la punta argentina Adolfo Gaich, uomo copertina della vittoria in casa della Juventus ma a secco contro il Parma, sta già attirando le attenzioni di club importanti della nostra serie A. Ricordiamo che l'ex San Lorenzo è arrivato in Italia con la formula del prestito dal CSKA Mosca fino a giugno 2022 dopodiché il club giallorosso potrà prelevarlo a titolo definitivo per una cifra che si aggira sui 10 milioni di euro. A monitorare le prestazioni del numero 7 del Benevento sono i due club di Milano, Inter e Milan: in base a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i nerazzurri seguivano già il calciatore quando era in Argentina mentre i rossoneri sarebbero rimasti colpiti dalle prestazioni del "Tanque" da quando è in Italia.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A