Al Bitonto basta il primo tempo: Brindisi sconfitto 3-1 - I AM CALCIO ITALIA

Al Bitonto basta il primo tempo: Brindisi sconfitto 3-1

Foto: Giorgia Aprile
Foto: Giorgia Aprile
BrindisiSerie D Girone H

Esordio da dimenticare per Michele Cazzarò sulla panchina del Brindisi. I biancazzurri cadono 3-1 anche sul campo del Bitonto, collezionando così la terza sconfitta consecutiva. Decisive per i padroni di casa le reti dell'ex Palazzo (doppietta per lui) e Piarulli, intervallate dal gol di Merito.

CRONACA - Loseto opta per il 4-3-3 con davanti il pesante tridente composto da Triarico, Lattanzio e Palazzo. Dalla parte opposta Cazzarò deve fare a meno di Panebianco (squalificato), Sicignano, Bottari e Balestracci, così decide di affidarsi a Pizzolato in porta, Nives, Dario, Suhs e Boccadamo per la difesa; Gori elemento di raccordo con la trequarti occupata da Palumbo, Merito, Botta e Calemme che agiscono a supporto dell'unico terminale offensivo che è Evacuo.

Possesso palla Bitonto nelle prime battute di gioco, ma per assistere ad una situazione di gioco degna di nota bisogna aspettare il 12', vale a dire il vantaggio bitontino griffato da Loris Palazzo, che appoggia facile facile a porta vuota l'assist servito da Lattanzio. Passa poco più di un giro di lancette e il Brindisi già pareggia con capitan Merito, lesto ad anticipare Di Modugno e Zinfollino nell'area piccola, su assistenza di Calemme dalla sinistra. Al 21' il Bitonto passa nuovamente in vantaggio con Piarulli, bravo a calciare col mancino, Pizzolato tocca ma non può nulla. Il Brindisi fatica a ritrovarsi ed alla mezz'ora i neroverdi calano anche il tris: Montinaro inventa per Palazzo che da due passi non può sbagliare. 3-1 e gara in discesa per la squadra di Valeriano Loseto.

Brindisi più propositivo nella ripresa, ma poco cinico sotto porta. Bitonto che rimane in dieci per via dell'espulsione rimediata da Milani per fallo da ultimo uomo, i biancazzurri tuttavia non ne approfittano e collezionano così l'ennesima sconfitta di questo campionato.

IL TABELLINO DEL MATCH

BITONTO-BRINDISI 3-1

Reti: 12' e 37' p.t. Palazzo (BI), 14' p.t. Merito (BR), 21' p.t. Piarulli (BI).

BITONTO: Zinfollino, Colella S. (41' p.t. Nannola), Di Modugno, Milani, Montinaro, Biason, Triarico, Mariani (40' s.t. Rapio), Palazzo (23' s.t. Esposito), Lattanzio (42' s.t. Passaro), Piarulli (45' s.t. Zaccaria). A disposizione: De Lucia, Tarantino, Tedesco, Taurino. Allenatore: Valeriano Loseto.

BRINDISI: Pizzolato, Nives, Dario, Merito, Gori (21' s.t. Forbes), Palumbo, Boccadamo, Botta (15' s.t. Sibilla), Calemme, Suhs, Evacuo. A disposizione: Lacirignola, Monteleone, Taveri, Diop, Laneve, Rotulo, Ingredda. Allenatore: Michele Cazzarò.

Arbitro: Giovanni Castellano della sezione di Nichelino. Assistenti: Pasquale Minichiello della sezione di Ariano Irpino e Davide Gigliotti della sezione di Lamezia Terme.

Note: partita disputata a porte chiuse a causa di restrizioni anti Covid.

Amnoniti: Di Modugno (BI); Dario, Botta, Sibilla (BR).

Espulsi: al 29' del s.t. Milani (BI) per fallo da ultimo uomo.

Recupero: 2' p.t.; 4' s.t.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Ignazio Silvestri