Helbiz Live, come vedere la Serie B nel prossimo triennio - I AM CALCIO ITALIA

Helbiz Live, come vedere la Serie B nel prossimo triennio

Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media
Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media
BeneventoSerie B

Come già annunciato ieri, Helbiz, società americana leader globale nella micro-mobilità, con la nascita della società Helbiz Media, ha acquisito per l’Italia i diritti OTT del Campionato di Serie B per le prossime 3 stagioni 2021/2022; 2022/2023 e 2023/2024. 

Il nuovo servizio di offerta di contenuti si chiamerà Helbiz Live e sarà un servizio OTT, fruibile attraverso smartphones, tablets, pc, smart tv. La Serie B e i contenuti di Helbiz Live saranno inclusi nell’abbonamento Helbiz Unlimited ma saranno anche offerti con un abbonamento specifico per i contenuti audiovisivi.

Helbiz Media e Lega Serie B hanno raggiunto inoltre un accordo in base secondo il quale Helbiz Media sarà il distributore esclusivo dei diritti Media della Serie B all’estero, in tutto il Mondo (eccetto Italia). 

Helbiz è stata la prima azienda ad aver intercettato la micro-mobilità elettrica in Italia. Ciò ha permesso una solida e rapida espansione. Attualmente è presente in circa 40 città nel mondo, tra cui Washington DC, Alessandria, Miami, Milano, Roma e Torino. Inoltre, tra poche settimane sarà la prima società di micro-mobilità in sharing al mondo a quotarsi in borsa, al NASDAQ di New York.

CEO di Helbiz Media è stato nominato Matteo Mammì, che riporterà al CEO del gruppo Helbiz, Salvatore Palella, e che avrà il compito di guidare le attività dell’azienda a livello globale. Mammì vanta oltre 20 anni di esperienza come Senior Executive nei settori media, sport, telecomunicazioni, con esperienze di vertice in Sky Sport, Mediapro, IMG.

Innanzitutto, un ringraziamento alla Lega Serie B, alla Presidenza di Lega e a tutti i Clubs per la fiducia e lo spirito di partnership espressi per il gruppo Helbiz e Helbiz Media. Sono entusiasta di entrare a far parte del gruppo Helbiz, realtà consolidata e al tempo stesso estremamente dinamica, che sta reinventando il settore della micro-mobilità. Lanceremo dei nuovi progetti a supporto del corebusiness con l’obiettivo di conquistare e di coinvolgere sempre di più i nostri clienti. Offriremo un servizio di intrattenimento audiovisivo nuovo, tecnologico e molto conveniente. Oltre che ai nostri clienti consumer (la vera nostra ossessione) ci occuperemo anche di B2B, portando il mondo di Helbiz all’attenzione degli investitori pubblicitari che sono certo capiranno immediatamente le grandi potenzialità degli asset di Helbiz. L’obiettivo è creare ulteriore valore al Gruppo legando la micromobilità all’offerta di contenuti, a partire da quelli sportivi”, ha dichiarato Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO LECCE REGGINA Serie B