Catanzaro-Taranto, le parole del ds: fari puntati al Ceravolo - I AM CALCIO ITALIA

Catanzaro-Taranto, le parole del ds: fari puntati al Ceravolo

Catanzaro, stadio Nicola Ceravolo
Catanzaro, stadio Nicola Ceravolo
TarantoSerie C Girone C

Domenica 17 ottobre è di scena il big match contro il Catanzaro. La sfida sarà delle più accese, i riflettori saranno puntati sul Nicola Ceravolo perchè entrambe le squadre hanno dimostrato, in questo inizio di campionato, di potersela giocare contro tutti e di essere protagoniste fino alla fine. Tuttavia, le ambizioni degli ionici sono ben diverse. Infatti, come spesso sottolinea la stessa società, il Taranto vede esclusivamente l'orizzonte della salvezza, con tutta l'umiltà del caso. I ragazzi di Laterza, dunque, almeno nei piani puntano a salvarsi ma un buon rendimento potrà portare grandi soddisfazioni a fine campionato. 

Il direttore sportivo del Catanzaro, ai microfoni di TuttoC.com, si è espresso proprio sulla questione, rivolgendo il proprio pensiero proprio ai rossoblù: "Il Taranto è una bella realtà, è partito molto bene anche grazie alla spinta della piazza e, inoltre, hanno acquistato giocatori importanti per la categoria". Un Taranto rispettato, dalle parole del ds Alfio Pelliccioni, che ha ribadito anche un concetto molto chiaro: "Il nostro deve essere un campionato di vertice e dobbiamo puntare ad essere competitivi". Il Taranto è avvisato, ma non sarà andrà certamente in gita a Catanzaro la squadra di Laterza, anzi cercherà di portare a casa il bottino pieno, mantenendo alta l'asticella delle ambizioni, con la giusta mentalità, senza mai scomporsi. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO CATANZARO Serie C Girone C