Taranto, Laterza: "Fondamentale la spinta del pubblico" - I AM CALCIO ITALIA

Taranto, Laterza: "Fondamentale la spinta del pubblico"

Taranto, festeggiamenti di squadra
Taranto, festeggiamenti di squadra
TarantoSerie C Girone C

Il Taranto porta a casa il derby pugliese contro la Fidelis Andria grazie alle reti di Saraniti e Santarpia, in rimonta contro un'attenta squadra avversaria, sia in fase offensiva che difensiva. La spinta dei tifosi all'Erasmo Iacovone è stata netta, tant'è che lo stesso tecnico dei rossoblù, Giuseppe Laterza, lo sottolinea: "E' stata fondamentale la spinta della tifoseria, quando vai sotto di un goal e vedi il pubblico maturo a sostenerci è veramente tanta roba, vorrei ringraziarli". Inoltre, Laterza evidenzia: "Sono contento di averli regalato un'emozione così grande. Venivamo da un momento in cui non riuscivamo a far goal". 

Un Giuseppe Laterza attento e lucido nel commentare una gara complicata per le difficoltà imposte dall'avversario, giunto all'Erasmo Iacovone per far punti e imporre la gara sin dai primi minuti. Ancora una volta Santarpia, dopo una splendida azione, è l'uomo della provvidenza considerando il goal promozione contro il Lavello nella passata stagione. Saraniti si è sbloccato nuovamente, dal dischetto, freddo e lucido. "I miei avevano voglia di spaccare il mondo, lo leggevo dai loro occhi", ha dichiarato l'allenatore. Ancora una volta, il Taranto si è mostrata squadra matura e con una forte mentalità perchè non è mai semplice rimontare un derby dopo un periodo pieno di pressioni per i goal che non arrivavano. Il Taranto è sotto gli occhi di tutti, è in una posizione alta in classifica e, dunque, si aggiunge al gruppetto di club che in questo momento rappresentano uno scoglio da abbattere. 

Giuseppe Laterza ha tante soluzioni sia in avanti che a centrocampo, ma l'aspetto che conta maggiormente è la disponibilità del gruppo nell'uscire a testa alta dai momenti critici e rispondere sempre presente. La leadership di molti giocatori d'esperienze può solo far bene, sia dentro che fuori dal campo. Montervino lo sottolinea sempre, d'altronde la forza e la solidità partono sempre dai confini e dall'esterno del rettangolo verde da calcio. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO Serie C Girone C