Salernitana, esordio da incubo per Colantuono. Poker e vittoria Empoli - I AM CALCIO ITALIA

Salernitana, esordio da incubo per Colantuono. Poker e vittoria Empoli

salernitana
salernitana
SalernoSerie A

Salernitana umiliata in casa dall'Empoli. I toscani nel primo tempo segnano addirittura quattro gol e creano occasioni a raffica. Nella ripresa reazione d'orgoglio dei granata che dimezzano lo svantaggio e provano per tutto il secondo tempo a rendere meno amara la partita. Lo scontro diretto però sorride agli ospiti, esordio da dimenticare per mr Colantuono.

Le dichiarazioni del mister, rese note dall'ufficio stampa granata.

“Più che l’aspetto tattico, nel primo tempo ci hanno tagliato le gambe i gol presi a distanza ravvicinata. Purtroppo avevamo diverse defezioni e anche questo ha influito inevitabilmente sulle scelte di formazione e sul modulo tattico. La squadra voleva riscattare la sconfitta di La Spezia, non ci è riuscita perché dopo pochi minuti si è complicata la vita. Da domani dovremo concentrarci sul match di Venezia, un altro scontro diretto che non possiamo sbagliare per rimanere aggrappati al gruppo di squadre che lottano per la salvezza”. 

“Il secondo tempo ha dimostrato che questa squadra se la può giocare con squadre che lottano per lo stesso obiettivo. In vista di martedì purtroppo non potremo lavorare molto sull’aspetto fisico, ma l’auspicio è recuperare il prima possibile il maggior numero di infortunati”.

La Redazione

Leggi altre notizie:SALERNITANA Serie A