Taranto-Messina, amaro in bocca: finisce 0-0 allo Iacovone - I AM CALCIO ITALIA

Taranto-Messina, amaro in bocca: finisce 0-0 allo Iacovone

Erasmo Iacovone, Taranto
Erasmo Iacovone, Taranto
TarantoSerie C Girone C

Termina con un pareggio a reti bianche all'Erasmo Iacovone di Taranto, la gara tra i rossoblù e Messina. I siciliani ottengono un punto importante per guadagnare fiducia, in un campionato incerto e ricco di colpi di scena. Sulla carta doveva essere una partita agevole per gli ionici, invece, i ragazzi di Laterza impattano tra le mura amiche, sprecando una ghiotta occasione nel ritornare a sorridere dinanzi al proprio pubblico. 

Durante tutto l'arco della gara si appuntano poche azioni da goal sia da una parte che dall'altra. I rossoblù non sono stati all'altezza delle aspettative e al termine del match restano con l'amaro in bocca. In vista del derby contro il Bari al San Nicola, il Taranto dovrà ritrovare, nel minor tempo possibile, la vena realizzativa per fare il colpaccio. Tuttavia, contro il Messina è mancata la giusta cattiveria sotto rete per portare a casa tre punti importanti soprattutto nel muovere la classifica. La gara procede non proprio con ritmi eccelsi e la grande chance passa tra i piedi di Giovinco, che al 31' manda alto. Nel secondo tempo, girandola di cambi e Messina vicino al goal vittoria grazie a un'azione straripante di Fofana. 

Un pareggio tutto sommato giusto per come hanno interpretato la gara entrambe le squadre. Per il Messina è un punto importante, per il Taranto due punti persi. Tuttavia, la salvezza passa da questo tipo di gara e, di conseguenza, il Taranto dovrà riacquisire la cattiveria agonistica che l'ha contraddistinto nella prima parte di stagione. Ogni partita ha storia a sè e questo lascia ben pensare che non esistono e non esisteranno mai partite facili, soprattutto in una categoria come la Serie C

Agostino D'Angelo