Coppa Seconda e Terza Vco, chiusa la prima fase - I AM CALCIO ITALIA

Coppa Seconda e Terza Vco, chiusa la prima fase

Il Gravellona in semifinale
Il Gravellona in semifinale
NovaraCoppe

Le prime gare ufficiali del 2022 sanciscono la fine della fase a gironi di Coppa Seconda e Terza categoria Vco, promuovendo alle semifinali che si giocheranno in gara unica le prime tre classificate dei tre gironi previsti alla partenza e la migliore seconda dei due quadrangolari, che si aggiungerà per formare il quartetto che si giocherà la Coppa di delegazione che concederà il pass per accedere alla fase regionale.

Girone A

Alla vigilia dell'ultimo turno in raggruppamento A rappresentava quello più in bilico, con Armeno e Voluntas Suna a giocarsi il primo posto partendo dagli stessi punti (4), frutto di una vittoria a testa e di un pareggio nelle scontro diretto, con i cusiani più avanti grazie al maggior numero di gol segnati in una differenza reti sostanzialmente uguale. Ai granata di Ferri non è bastato però vincere di misura (1-0) sul Virtus Crusinallo per vincere il girone visto che sono i verbanesi, che passeggiano a Cireggio vincendo 0-3, a conquistare la prima posizione. Poco male però per i novaresi che con 7 punti risultano la meglio piazzata tra le due seconde dei quadrangolari, volando ugualmente in semifinale.

Girone B

Era già praticamente tutto deciso già alla vigilia dell'ultimo turno, con il Gravellona San Pietro che poteva essere raggiunto unicamente dalla Pro Vigezzo, già però battuto al primo turno e quindi impossibilitato a superare in classifica i tocensi. I vigezzini però potevano ancora sperare in un ipotetico passaggio del turno come miglior seconda ma tutto doveva passare da un successo sulla Pregliese, puntualmente colto dai rossoblu di Mocellini. Lo 0-3 lascia però l'amaro in bocca alla capolista della Terza categoria che diventa la prima delle escluse delle semifinali. Contava poco l'altra gara, quella di Cambiasca, in cui l'Oratorio San Vittore ha tuttavia colto un successo di prestigio sul Gravellona San Pietro (5-4) con un finale travolgente che ha portato i verbanesi dall'1-4 al 5-4 nel breve volgere di pochi minuti.

Girone C

Bastava un punto alla Dinamo Bagnella per evitare il ricorso alla classifica avulsa ma per assurdo anche una sconfitta per 0-1 avrebbe consentito ai cusiani di Gherardini di ottenere la semifinale. E il Fondotoce il vantaggio l'aveva anche trovato, un gol che poteva rimettere in discussione tutto l'esito del girone; la Dinamo Bagnella tuttavia già a fine primo tempo aveva rimesso a posto le cose trovando prima il pari dal dischetto con Iob e poi la rete del sorpasso firmata da Nicolò Erbetta. Un 2-1 che non avrebbe più ricevuto scossoni nella ripresa e che manda al turno successivo il Bagnella che troverà sulla propria strada la Voluntas Suna.

Semifinali

1) Voluntas Suna-Dinamo Bagnella

2) Gravellona San Pietro-Armeno

Si giocherà in casa di Suna e Gravellona in gara unica e, in caso di parità nei 90' la gara salterà i tempi supplementari e andrà direttamente ai calci di rigore.

Carmine Calabrese