Ascoli. Dionisi: "Giocheremo con calma, lucidità e concentrazione" - I AM CALCIO ITALIA

Ascoli. Dionisi: "Giocheremo con calma, lucidità e concentrazione"

BeneventoSerie B

Il capitano dell'Ascoli, Federico Dionisi, ha risposto alle domande dei cronisti nella conferenza stampa tenuta allo stadio "Del Duca" in vista del turno preliminare dei play-off di venerdì sera contro il Benevento. Queste le parole del calciatore bianconero: 

"Ci aspettavamo la risposta dei tifosi ma non in maniera così clamorosa. La notizia dei biglietti polverizzati in poche ore ci ha reso orgogliosi all'interno dello spogliatoio e ci da anche una spinta per il match da disputare.

In queste partite serve molta calma, lucidità e concentrazione, il tutto sapendo l'importanza della posta in gioco. Gli errori tecnici devono essere limitati così come quelli tattici o in marcatura. C'è bisogno di cura per quei particolari che, in situazioni del genere, fanno la differenza. Lavoriamo bene, con concentrazione e tranquillità. Dobbiamo mantenere l'equilibro: giusto che Ascoli sogni e insieme a noi è ancora più bello, ma noi, come squadra, dobbiamo tenere i piedi ben saldi a terra e lavorare.

Ci siamo allenati, su richiesta del mister, in serale proprio per abituarci agli orari delle gare play-off che sono diversi rispetto al campionato. Stiamo bene dentro e fuori dal campo.

Non giocheremo per il pareggio perché non siamo quel tipo di squadra. Daremo il massimo come abbiamo sempre fatto, seguendo la nostra mentalità.

La vittoria diretta di un campionato ti da una gioia istantanea mentre quando vinci i play-off c'è più sofferenza e forse resta un ricordo più bello proprio perché più sudato del normale. Noi daremo il massimo in questi play-off e vedremo questo dove ci porterà.

Rispetto tutte le contendenti, alcune anche meglio attrezzate di noi, ma se noi giochiamo da Ascoli possiamo dire la nostra e arrivare in fondo".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B
Federico Dionisi, Ascoli
Federico Dionisi, Ascoli