Il Potenza ospite a Vaglio Macchia: "Siamo aperti al territorio" - I AM CALCIO ITALIA

Il Potenza ospite a Vaglio Macchia: "Siamo aperti al territorio"

La dirigenza con il sindaco Senise
La dirigenza con il sindaco Senise
PotenzaSerie C Girone C

A margine dell’allenamento interno di venerdì a Vaglio, il Potenza è stato ospite serale d’eccezione del Percorso Enogastronomico: inaugurato proprio nelle scorse ore e che proseguirà fino al 7 agosto per le vie del centro storico.

A fare gli onori di casa il sindaco Antonio Senise, il quale ha incontrato i vertici societari, tra gli altri, la Club Manager, Caterina De Canio, SLO, Carmine Tramutola, ed in particolare il presidente Donato Macchia (nella foto scattata dall'Ufficio Stampa del Potenza).

MACCHIA: “APERTI AL TERRITORIO”

Nell’occasione, il patron ha rilasciato un'intervista all’Ufficio Stampa e ai microfoni del media partner ufficiale La Nuova TV (ch, 82 Basilicata/Puglia), in onda nelle prossime ore. Qui uno stralcio:

MISSION BASILICATA

“E’ nostro dovere coinvolgere l’intero territorio lucano attraverso il calcio, ad iniziare da quello giovanile – ha dichiarato il presidente Macchia. Vaglio è un paese alle porte della città, l'amministrazione comunale ha investito nel campo sportivo, dotato di un manto erboso bellissimo. Come fatto ad Anzi e domenica prossima a Senise, è nostra intenzione aprirci in modo omogeneo e farci apprezzare dalle comunità.

CAMPAGNA ABBONAMENTI

I nostri azionisti, il centro del progetto, sono i tifosi. Ne sono fermamente convinto, non vince Donato Macchia, vinceremo tutti insieme, nella speranza che possano esserne tanti ed è insieme che ci divertiremo. La campagna abbonamenti partirà la prossima settimana, non è stata una necessità farla partire prima, l’obiettivo è quello di farci prima conoscere, affinché non si facciano operazioni al buio, e poi è bello poter dire ‘valutateci e se ritenete opportuno venite allo stadio comprando il biglietto’ con tifosi di Potenza, della provincia e Regione.

CASO CAMPOBASSO E RINVIO INIZIO SERIE C

Ho sentito il presidente Ghirelli. Quanto sta accadendo è un problema per le società, non poter programmare per tempo trasferte e quant’altro aumenta i costi di una società. Ci auguriamo che il Consiglio di Stato possa anticipare l’udienza del 25 agosto o che la Lega attivi delle procedure affinché, al netto della Coppa Italia, possa farci iniziare con il campionato il 28 di agosto.

Ufficio Stampa Potenza Calcio

La Redazione

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C