Benevento-Palermo 0-1: i giallorossi non vincono in casa da agosto - I AM CALCIO ITALIA

Benevento-Palermo 0-1: i giallorossi non vincono in casa da agosto

Matteo Brunori, Palermo
Matteo Brunori, Palermo
BeneventoSerie B

Si allunga ancora la striscia di partite casalinghe senza vittorie per il Benevento che, nel match valido per la 15a giornata di Serie B, perde contro il Palermo per 1-0: decisiva la rete della punta rosanero Brunori nella seconda frazione di gioco.

Cannavaro, allenatore del Benevento, porta Tello in panchina così come Schiattarella, recuperato in extremis ma con un solo allenamento nelle gambe; il modulo scelto è il 4-3-3 con Forte al centro dell'attacco, a sinistra agisce Farias, schierato ancora dal 1'. Il Palermo di mister Corini risponde con Brunori prima punta e Di Mariano a dargli manforte.

La prima frazione è da sbadigli con entrambe le compagini. Il Benevento si fa preferire per possesso di palla e idee mentre i rosanero scelgono di agire solo in ripartenza. Riassumendo, al termine dei primi 45', c'è uno zero nella casella dei tiri nello specchio della porta. 

Nella ripresa il Benevento cala il ritmo ma è il Palermo a passare in vantaggio al 54': Viviani si "addormenta" a metà campo, Gomes gli soffia il pallone e lancia Brunori in campo aperto; la punta rosanero, entrata in area, la piazza con un preciso diagonale alle spalle di Paleari. Cannavaro prova a cambiare le sorti della partita attingendo dalla panchina ma sono gli ospiti a sfiorare il raddoppio: Brunori recupera palla a metà campo, alza la testa, vede Paleari fuori dai pali e lascia partire un "arcobaleno" che sorprende il portiere giallorosso ma si stampa sul palo strozzando l'urlo in gola all'attaccante scuola Juventus. Il Benevento si fa vivo dalle parti di Pigliacelli solo nel finale di gara con Improta che, da ottima posizione, manca del tutto il bersaglio mandando a lato. L'arbitro Baroni concede 7' di recupero e al 94' è ancora il Palermo ad andare vicino al secondo gol: questa volta è Soleri a trovarsi a tu per tu con Paleari, anche lui sceglie di piazzarla all'angolino ma questa volta il portiere giallorosso, proteso in tuffo, mette in corner. Il triplice fischio sancisce, quindi, la sconfitta per 1-0 del Benevento ad opera del Palermo.

IL TABELLINO

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B