Novara-Legnago 2-0, gli azzurri tornano quart'ultimi - I AM CALCIO ITALIA

Novara-Legnago 2-0, gli azzurri tornano quart'ultimi

Torna alla vittoria il Novara
Torna alla vittoria il Novara
NovaraSerie C Girone A

Con una rete per tempo il Novara batte il Legnago e supera in classifica il Fiorenzuola, una posizione in classifica che vorrebbe dire play-out con il fattore campo a favore per gli azzurri che cercheranno a Trieste la prossima settimana una vittoria che alimenterebbe le speranze di permanenza in categoria senza spareggi. Un successo meritato contro un avversario decisamente sotto tono e che fin dalle prime battute ha faticato contro la formazione di Gattuso.

Novara passa di rigore, vantaggio meritato per gli azzurri Molto attivo nelle fasi iniziali di partita Ongaro che prima non inquadra la porta e al 4’ viene contrato in maniera vincente da un difensore, al 9’ Gerardini fa tutto da solo ma il suo tiro termina alto. Il Novara continua a rendersi pericoloso, al 23’ Calcagni dal limite lascia immobile Fortin ma la sfera termina di un soffio fuori, al 30’ cross di Calcagni per Ongaro che di testa manda di poco a lato. Al 36’ l’episodio che sblocca la partita, Boci trattiene Boccia e per il signor Frascaro è calcio di rigore, dagli undici metri Bentivegna non sbaglia e permette al Novara di terminare la prima frazione in vantaggio.

Urso-gol, il Novara festeggia Ripresa a ritmi più bassi, il Novara con Bentivegna va vicino due volte al raddoppio, ancora Bentivegna al 23’ calcia alto sulla traversa. Per i padroni di casa l’incubo di un possibile pareggio nel finale si fa reale ma al 37’ Urso con una conclusione all’interno dell’area potente e precisa manda i titoli di coda su un match fortemente voluto dagli azzurri.

NOVARA-LEGNAGO 2-0

Marcatori: 38’Bentivegna su rigore, 36’st Urso

Novara: Minelli, Boccia, Lorenzini, Khailoti, Gerardini (40’st Caravaca), Calcagni (46’st Ngamba), Ranieri (40’st Schirò), Di Munno, Urso, Bentivegna (26’st Bonaccorsi), Ongaro. All. Gattuso

Legnago: Fortin, Sbampato (35’st Sambou), Baradji, Van Ransbeeck, Svidercoschi (1’st Mbakogu), Rocco (19’st Buric), Zanetti (35’Muteba), Motoc, Diaby (1’st Giani), Boci, Noce. All. Donati

Arbitro: Frascaro di Firenze.

Note: Spettatori 2775.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA FC LEGNAGO Serie C Girone A